Dashboard
clear
Naviga
Home
Calciomercato.com
Login
Squadre
clear
Leggi gli articoli per squadra
Atalanta
Bologna
Brescia
Cagliari
Fiorentina
Genoa
Inter
Juventus
Lazio
Lecce
Milan
Napoli
Parma
Roma
Sampdoria
Sassuolo
Spal
Torino
Udinese
Verona
Atalanta Bologna Brescia Cagliari Fiorentina Genoa Inter Juventus Lazio Lecce Milan Napoli Parma Roma Sampdoria Sassuolo Spal Torino Udinese Verona
dehaze
info help
La sapienza

le news scritte dai tifosi

ricchi premi tutte le settimane

La gioia più grande? il sorriso di un bambino.
di
Matteo1999
Statistiche utente dal 12.07.2018
5280.61
punteggio
220
articoli
47090
letture
251
commenti ricevuti
Sono un ragazzo di 20 anni, con la passione per la scrittura e la musica. Sono cresciuto con la Premier League e con il grande Manchester United.
Trofei
Vendetta sull'amico di Lippi: Cholo, riprenditi l'Inter
Vendetta sull'amico di Lippi: Cholo, riprenditi l'Inter

Marcello Lippi e Antonio Conte, due allenatori molto distanti tra loro sotto il piano del gioco ma assai vicini più di quanto si possa pensare. Se il primo si è reso protagonista...

United, credi ai tuoi sogni: la Champions non è lontana
United, credi ai tuoi sogni: la Champions non è lontana

"Credi al tuo sogno, portalo in cielo, vivi qui in terra ma spicchi il volo". Parole e musica, celebrate in una famosa canzone di Luca Napolitano e Federica Camba;...

Da Williams a Greenwood: lo United tornerà presto a vincere
Da Williams a Greenwood: lo United tornerà presto a vincere

Qualità, corsa e voglia di giocare a calcio. Le armi infallibili dei ragazzini, coloro i quali attraversano i corridoi degli stadi per lanciare il loro futuro tra gli applausi...

Inter, è Conte il vero disastro: per vincere ti serve lui...
Inter, è Conte il vero disastro: per vincere ti serve lui...

Quando tutti ripenseranno a Inter-Sassuolo del 24 giugno 2020 non ci sarà solo il caldo ad annebbiare il pensiero, ma anche l'errore di Gagliardini a porta vuota, che è...

Inter, Lautaro è un fenomeno: dove sono ora i critici?
Inter, Lautaro è un fenomeno: dove sono ora i critici?

Prima era un angelo disceso dal cielo, poi un traditore e infine un fenomeno. Lautaro Martinez in queste ultime settimane è stato bersagliato sia dalla stampa che dai tifosi, per l'interesse...

Tra vittime e carnefici: Sarri, al Chelsea dicevano che...
Tra vittime e carnefici: Sarri, al Chelsea dicevano che...

In casa Juventus si è aperta ufficialmente la caccia al colpevole. Gli ispettori che stanno dirigendo l'indagine hanno ormai puntato il dito su Maurizio Sarri, ritenuto il...

Arsenal, il destino davanti... per non finire come Atlantide
Arsenal, il destino davanti... per non finire come Atlantide

Un tempo la chiamavano Atlantide, quell'isola leggendaria sprofondata nell'abisso più cupo che ha sempre attratto i grandi esploratori nel corso dei secoli. Il primo...

Conte meritava la finale: ma quanto manca Icardi
Conte meritava la finale: ma quanto manca Icardi

Così come avevamo detto al termine di Juventus-Milan per i rossoneri, dobbiamo dirlo anche per i cugini: l'Inter vista al San Paolo avrebbe meritato qualcosa in più, alla luce...

Inter, tieni Lautaro: il Barça non perde mai il vizio
Inter, tieni Lautaro: il Barça non perde mai il vizio

Prima l'innamoramento, poi il corteggiamento e adesso le manovre furbesche per conquistare l'obiettivo. Nonostante il trambusto mediatico che ruota attorno al nome di Lautaro Martinez...

L'ennesima contraddizione: discoteche aperte e stadi chiusi
L'ennesima contraddizione: discoteche aperte e stadi chiusi

Una contraddizione inspiegabile e snervante. Dal 15 giugno riapriranno nelle varie regioni anche le discoteche, con tutte le procedure igienico-sanitarie da seguire: file ordinate all'ingresso...

Movida, controsensi e assembramenti: il calcio era un problema
Movida, controsensi e assembramenti: il calcio era un problema

Nei due mesi e mezzo di lockdown spopolavano nei vari social lunghi monologhi incentrati sui significati profondi e simbolici che si nascondevano dietro al Covid: il virus come segno del destino, ripartire...

Havertz, il gioello tedesco: United, non fartelo scappare
Havertz, il gioello tedesco: United, non fartelo scappare

Scintillante come un gioiello ed esemplare come ragazzo. Trattasi di Kai Havertz, il ragazzino tedesco che si è inserito a pieno titolo nella lista dei desideri europei, con...

Dai musicanti alla retrocessione: il Werder non è più Brema
Dai musicanti alla retrocessione: il Werder non è più Brema

Un tempo c'erano i musicanti, coloro che nel mondo delle favole amavano improvvisarsi suonatori nella banda della città. Oggi, sulla scia di quel racconto creato dai fratelli...

Basta maldicenza: Mancini, togli la fascia a Chiellini
Basta maldicenza: Mancini, togli la fascia a Chiellini

Prima l'odio sportivo per l'Inter, poi le critiche rivolte agli ex compagni di squadra ed infine la "battutina" sul Milan come ciliegina sulla torta. Nonostante...

La favola del bambino cresciuto: il principe che diventa Re
La favola del bambino cresciuto: il principe che diventa Re

Il mondo delle favole, quella galassia infinita di emozioni che culminano nella bellezza di singoli attimi. Succede a tutti di ritornare per qualche istante bambini e di rivivere quelle...

Leverkusen, con Havertz la Champions è assicurata
Leverkusen, con Havertz la Champions è assicurata

Kai Havertz, la stella tedesca che continua ad illuminare la Bundesliga e a portare sempre più in alto il Bayer Leverkusen. In Germania lo hanno già paragonato a Ballack,...

Haaland attacca, il Bayern risponde: inizia il calcio 2.0
Haaland attacca, il Bayern risponde: inizia il calcio 2.0

Tutto ha un inizio e una fine, ma il problema di tanti è che non sanno godersi il "durante". Recitava così un antico detto, e come spesso succede nella vita...

Il "mistero" dell'affare Mertens: paura per Lautaro?
Il "mistero" dell'affare Mertens: paura per Lautaro?

Ormai era già noto da tempo. Dries Mertens arriverà all'Inter nel mese di giugno a parametro zero. Una trattativa che ha radici antiche, nonostante i tentativi svolti...

Inter, attenta alla trappola Barça: Werner non è Lautaro
Inter, attenta alla trappola Barça: Werner non è Lautaro

Un futuro tutto da scrivere e una "trappola" perfetta che potrebbe colpire il mondo Inter. Il nome legato a Lautaro Martinez è sempre in alto nelle gerarchie del Barcellona,...

Uno "scacco" al nuoto: ecco a voi Scacchi&Swim
Uno "scacco" al nuoto: ecco a voi Scacchi&Swim

Due mondi apparentemente lontani, ma assai vicini più di quanto si possa pensare. Da una parte il pianeta degli scacchi con l’astuzia delle grandi occasioni, dall’altra...

Caricamento...