Dashboard
clear
Naviga
Home
Calciomercato.com
Login
Squadre
clear
Leggi gli articoli per squadra
Atalanta
Bologna
Brescia
Cagliari
Fiorentina
Genoa
Inter
Juventus
Lazio
Lecce
Milan
Napoli
Parma
Roma
Sampdoria
Sassuolo
Spal
Torino
Udinese
Verona
Atalanta Bologna Brescia Cagliari Fiorentina Genoa Inter Juventus Lazio Lecce Milan Napoli Parma Roma Sampdoria Sassuolo Spal Torino Udinese Verona
dehaze
info help

le news scritte dai tifosi

ricchi premi tutte le settimane

di
Checcoloqua
Statistiche utente dal 10.01.2015
30.32
punteggio
7
articoli
882
letture
35
commenti ricevuti
Trofei
L'avevo detto: Juve, è Allegri il tuo vero male!
L'avevo detto: Juve, è Allegri il tuo vero male!

Ho continuato a dirlo fino alla morte anche lo scorso anno che il problema della Juventus è Allegri, il suo non insegnare a giocare a calcio e le sue formazioni bislacche, ma mi avete setto...

Tutti Allegri, non per collera, non per rovina o la rossa aurora.
Tutti Allegri, non per collera, non per rovina o la rossa aurora.

Citazionismo di Tolkien a parte, quest'oggi è stato chiesto da un tifoso juventino del perché dell'accanimento su Massimiliano Allegri, è stato proposto come trend topic del giorno e si invitava alla discussione. Dunque...

C'è ancora chi...
C'è ancora chi...

Leggendo commenti qui là su diverse piattaforme c'è ancora nel 2016 chi caldeggia un ritorno di Balotelli in azzurro, addirittura da titolare. Mi chiedo dunque, ragionando per assurdo, chi questi signori...

(Ri)Parliamo di Juve, gioco ed Allegri, una settimana dopo.
(Ri)Parliamo di Juve, gioco ed Allegri, una settimana dopo.

"Come detto la Juve continua a vincere. E questo dettaglio oggettivamente preclude la comprensione degli attacchi più aggressivi. Se poi scendiamo sul piano delle considerazioni tattiche, ammesso che abbia...

E questo Villareal?
E questo Villareal?

Vi prego, spendete due parole per questo Villareal, che ieri ha vinto per 5 a zero disputando una gran partita che lo colloca al quinto posto. Soprattutto perché forse non tutti se ne sono accorti ma trovano...

Marotta e un difetto non trascurabile.
Marotta e un difetto non trascurabile.

Come al solito la più grande pecca della dirigenza di Marotta sta nel non riuscire a farsi pagare i giocatori quanto valgono. Vendere Pereyra a poco più di quanto speso per il trentenne finito Hernanes...

Caricamento...