So quale sarà la reazione della maggior parte dei lettori, ma rettifico subito il titolo, in modo da potermi far comprendere da tutti. Hamsik è un Campione che, purtroppo, non si è mai confermato.

Hamsik è entrato nella storia del Napoli segnando il record di gol e di presenze, e sicuramente non vado ad etichettare la sua carriera in base ai trofei vinti, altrimenti lo stesso discorso si potrebbe fare con Totti. É encomiabile l'attaccamento che Hamsik ha avuto verso questi colori, rifiutando più volte altre maglie di altri Top Club.
Quindi la mia "critica" non è rivolta verso il Professionista, o verso l'Uomo, anzi, bensì al calciatore che 8 anni fa sembrava pronto per divenire uno dei migliori centrocampisti al Mondo.
I gol ci sono sempre stati, la voglia anche, ma pian piano quella dote geniale che aveva, andava man mano a calare.

Il ricordo più nitido da cui si potrebbe cominciare a fare tale riflessione, risiede nella sua non voglia di coprire il ruolo di trequartista alle spalle dell'unica punta, nel 4231 di Benitez. Ricordo che Hamsik aveva "minacciato" di andar via se il suo ruolo fosse stato quello anche nell'anno successivo, ed è un peccato visto che in molti, me compreso, lo dipingevano già come il nuovo Gerrard.
Hamsik si vede oggi "costretto" ad intraprendere il ruolo di uno dei due mediani nel centrocampo di Ancelotti. Ovviamente, quello è il suo ruolo, non è un esterno, è un centrale, ma non si può negare il calo direndimento dello slovacco che, a soli 31 anni, senza grandi infortunii alle spalle, lascia il sottoscritto molto triste.
Motivo per il quale De Laurentiis, famoso anche per le sue cessioni ad alta quota, ha evitato di causare problemi alla partenza di un Marek che ad oggi non può valere più di 10 Milioni.

Oggi la notizia del mancato trasferimento non può far altro che far innervosire lo storico ex Capitano del Napoli, ma che considerando la sola presenza di Zielinski (Trequartista), Fabian (esterno) e Diawara, a centrocampo, farà di sicuro felice Ancelotti.
Spero che questo mancato trasferimento ridia ad Hamsik la voglia di tornare un Campione, perché a 31 Anni, ha ancora un'altra carriera davanti a sè.