Tra Veresu e Veregiù vince Veregiù, il giocatore infatti andrà verso sud da Firenze, rifiutando il Milan, anche dopo l’incontro di oggi tra Fiorentina e Petrachi, durato tre ore che ha determinato il futuro giallorosso del francese.

Vi racconto il capitolo riguardante Jordan Veretout, che è stata una delle telenovele iniziali di questo mercato, con Roma, Milan e Napoli su di lui sin dall’inizio, ma alla fine in Napoli si è defilato perché gli azzurri hanno pensato a Elmas, il nuovo Fabian Ruiz, che tra qualche anno sicuramente sarà uno dei centrocampisti rivelazione, che ha fatto vedere molto bene in Turchia con il Fenerbache.

  1. Il Milan era molto attivo, infatti i rossoneri si sono interessati subito offrendo alla Fiorentina, arrivando ad offrire 15 milioni più Biglia, ma i viola hanno fatto capire sin da subito che l’argentino non era gradito, per questo il Milan ha deciso di mollare la presa, per virare poi su altri obiettivi.

Roma che invece è stata sin da subito fortissima, offrendo inizialmente solo la contropartita tecnica Defrel, comunque gradita dai viola, per poi cambiare idea e proporre un’offerta di 19 milioni più 2,5 milioni a stagione per il francese.

1° luglio, inizio del calciomercato;
sin da subito Veretout ha infiammato il calciomercato,
con la maggior parte delle notizie che riguardavano i suoi possibili trasferimenti, ecco però la notizia che è arrivata il primo giorno di mercato, dove inizialmente Milan e Napoli duellavano per il francese, con il Napoli favorito per il gradimento del calciatore, ma anche per la contropartita offerta, che piaceva molto ai viola, il Milan però non si faceva attendere infatti il due luglio ci sarebbe stato un incontro per parlare del giocatore.

Veretout verso il Milan, anche se il giocatore gradisce il Napoli che a sua volta sarebbe pronto ad inserire Ounas nella trattativa, domani infatti ci sarà un incontro decisivo con i rossoneri che fanno sul serio per il francese.

Evidentemente l’incontro del 2 luglio non ha convinto la Fiorentina, che non si è messa d’accordo con il Milan per la trattativa, intanto la Roma si era accordata con il Cagliari per Barella, ma il giocatore ovviamente non aveva intenzione di trasferirsi nella Capitale, per questo i giallorossi hanno pensato al francese per rimpiazzare Nicolò Barella, allontanato anche da Petrachi in conferenza stampa

  1. Questa mattina i giallorossi sono tornati prepotentemente su Jordan Veretout che potrebbe essere il sostituto di Barella se non dovesse accettare.

5 luglio
Dopo una breve pausa, con il giocatore che intanto inizia a non allenarsi più con i Viola, ritorna la telenovela che riguarda il francese, Milan, ennesimo assalto a Veretout, Pradè nella conferenza di ieri ha annunciato che il ragazzo chiede di essere ceduto e ci sono diverse alternative per lui, come Milan anche Roma e Napoli, ma la società viola chiede 25 milioni e Cutrone non sarà inserito nella trattativa.

8 luglio
Il Milan ancora molto attivo sta iniziando a pensare ad una contropartita da offrire tra cui Biglia dopo il rifiuto di Cutrone, ma siccome anche Roma e Napoli erano forti sul giocatore, i rossoneri iniziano a prendere precauzioni, iniziando a parlare con la Samp per provare a contattare Dennis Praet, come eventuale sostituto.

Milan, più vicino invece Jordan Veretout, che non si allena più con la Fiorentina, su di lui anche Roma e Napoli e se dovesse saltare per il Milan c’è Dennis Praet, che ha fatto vedere molto bene con la Sampdoria. In uscita invece ci sono Biglia, che verrà proposto alla Fiorentina, Laxalt, su di lui c’è forte il Torino, e Castillejo, che interessa a diverse squadre spagnole.

9 luglio
Ecco il primo, vero affondo della Roma,
che passa davanti a tutte, nonostante gli incontri del Milan che ha provato ad inserire Biglia nella trattativa per convincere la Fiorentina, che però ha rifiutato continuamente e la Roma ha approfittato, decidendo di affondare il colpo.
Per Veretout nuovo inserimento della Roma, i giallorossi infatti offrono di più dei rossoneri, l’offerta è di 10 milioni più il cartellino di Defrel valutato 18.

11 luglio
L’11 luglio si parla dell’amichevole giocata dai viola, con Veretout che rompe veramente il rapporto con i tifosi, che dopo una lunga contestazione in campo lo costringono ad abbandonare anche la tribuna per non fargli vedere l’amichevole dei suoi compagni.
Amichevoli… mentre Veretout non è in campo, infatti i tifosi lo hanno costretto a non giocare e a non andare nemmeno in tribuna contestandolo perché il francese ha chiesto alla società di essere ceduto, il suo futuro sarà in Italia, se lo contendono Napoli, Roma e Milan con gli azzurri più indietro rispetto alle altre due.

12 luglio
Si parla di un nuovo incontro tra Milan e Fiorentina, ma i giallorossi sono pronti a rilanciare e non hanno intenzione di lasciarsi scappare il giocatore per soffiarlo al Milan, un po’ come l’affare Ljalic di qualche anno fa, con il Milan che era vicinissimo al giocatore ma un blitz giallorosso ha chiuso la trattativa soffiando il serbo ai rossoneri, intanto Veretout ha lasciato il ritiro della Fiorentina.

Oggi incontro a Casa Milan con gli agenti di Veretout, i rossoneri offrono 16 milioni più 2 di bonus senza l'aggiunta di Biglia nella trattative, proprio come aveva chiesto la Fiorentina, qualche ora fa il francese ha lasciato il ritiro della Fiorentina, possibile un suo viaggio verso Roma o Milano, o più semplicemente il giocatore potrebbe aver lasciato Moena, perché la squadra sta partendo per la tournée negli Usa a cui lui non prenderà parte. La Roma, nonostante le pressioni, è fortissima sul giocatore ed è pronta a rilanciare.

16 luglio
Ecco la chiusura della trattativa, manca solo l’ufficialità per il giocatore alla Roma.

Veretout, il capitolo che riguarda lui è infinito, infatti questa telenovela continua da giugno, ma sembrano esserci stati sviluppi e potrebbe finire in questi giorni, infatti dopo i continui rifiuti da parte della Fiorentina alle offerte del Milan, che proponeva Biglia come contropartita, la Roma sembra essersi inserita prepotentemente dopo l’iniziale vantaggio del Milan e l’avvicinamento del Napoli che però ha virato su altri centrocampisti, il nuovo arrivato Elmas è il primo e si lavora per James, i giallorossi hanno offerto 20 milioni e in giornata Petrachi incontrerà l’agente del giocatore per l’offerta che riguarda il contratto, l’affare è in chiusura.


Ufficiale: la Roma ha ufficialmente chiuso per Veretout, accordo con la Fiorentina per 19 milioni, per il giocatore 2,5 milioni più bonus in caso di qualificazione in Champions League.