Il Corriere di Torino ci racconta quest'oggi un importante retroscena di mercato.
Nelle ultime ore, infatti Mario Mandzukic, attaccante croato della Juventus, pare abbia rifiutato un'offerta allettante proveniente dalla Cina, dal Dalian Yifang, stessa squadra che vorrebbe chiudere l'operazione Hamsik con il Napoli, anche se, ora come ora, la società partenopea non sembra convinta sulla modalità di pagamento del giocatore slovacco e pare abbia bloccato la trattativa.

Il Dalian Yifang pare abbia tentato pure l'attaccante ex Atletico Madrid con un'offerta di 10 milioni di euro a stagione. No secco dell'attaccante, che non ha nessuna voglia di lasciare la squadra bianconera, alla quale ancora una volta ha giurato fedeltà.

L'attaccante croato è arrivato alla Juventus nell'estate del 2015 ed è un punto di forza dei bianconeri, tanto che il tecnico Massimiliano Allegri per non rinunciare alla sua forza fisica, al suo spirito di sacrificio lo ha adattato ad esterno d'attacco ,e lui, che nasce centravanti d'area di rigore si è adattato con vigore a questo nuovo ruolo. Per la Juve che punta a vincere in Europa, Mandzukic è un giocatore fondamentale, e, il croato, che ha anche un grandissimo rapporto con Allegri, questo lo sa bene, si trova bene a Torino e non ha nessuna intenzione di lasciare la Vecchia Signora. Anzi, voci provenienti da Torino dicono che la Juve stia pensando seriamente ad un rinnovo a vita per il croato.
Speriamo che sia vero, perchè lui ha mostrato anche un certo attaccamento alla maglia, cosa non di poco conto nel calcio di oggi.

Non mollare Mario ed aspetta il momento giusto. La Juve ha bisogno anche dei tuoi goal.