Questa mattina il noto quotidiano britannico Daily Mail riporta come il Napoli sia sulle tracce di Wilfried Zaha (26), pronto a mettere sul piatto 65 milioni di euro per convincere il Palace a cedere il suo gioiello. Si sa che gi azzurri hanno bisogno come il pane di un colpo importante in uno dei tre ruoli dietro la punta, Zaha in questo senso rappresenta un profilo interessantissimo che piace non poco ad Ancelotti. Ivoriano come quel Pepè che sembrava veramente ad un passo ma poi sappiamo tutti come si è conclusa la  vicenda, Zaha gioca in Inghilterra dal 2015 dove ha realizzato 53 reti in quattro stagioni con la maglia del Palace, numeri niente male dato che si tratta sempre di un'ala destra pura dotata di grande velocità e forza fisica, però i 53 goal realizzati dimostrano come sia un calciatore molto forte sotto porta

Zaha ha già comunicato ai suoi dirigenti la voglia di giocare in un club che disputi la Champions League, pare che abbia già rifiutato proposte di club inglesi importanti come Everton e Arsenal: il Napoli potrebbe essere la meta perfetta che risponde alle sue richieste, sarebbe un attaccante in grado di infiammare il San Paolo per la sua maniera di giocare. Stiamo parlando sempre di una trattativa ancora tutta da intavolare, ma fatto sta che gli azzurri sono più che interessati a Zaha; il Napoli potrebbe sferrare l'assalto decisivo dai soldi ricavati dalle cessioni di Simone Verdi al Torino e Adam Ounas al Lille, che frutterebbero nelle casse azzurre una cifra vicina ai 35 milioni di euro: un gruzzoletto niente male da investire sul 26enne attaccante ivoriano che sembra aver già dato il suo benestare al club di Auerelio De Laurentiis. Staremo a vedere nelle prossime ore come si evolverà la situazione.

DL