Il Milan ha deciso di provarci e per Vlahovic c'è un tesoretto importante da investire, si punta alla cessione di Pobega, Kessie, Pellegri, Castillejo. 

Commisso chiede 55 milioni di euro.
Ovviamente una cifra cosi esagerata è impossibile per qualsiasi club a gennaio, ma se il Milan dovesse passare il turno di Champions League, la società avrebbe promesso a Pioli lo sforzo necessario per Vlhaovic. 

Due strade per raccogliere 55 milioni 
1: Cessioni 

Si potrebbe cedere Kessie per 15 milioni, e Castillejo per 10 milioni, magari dandolo proprio alla Fiorentina, via Pellegri (si risparmia pure sul suo ingaggio), ma non basta serve lo sforzo di ELLIOT almeno 35 milioni cash subito, come fece per Piatek e Paqueta, nel mese di gennaio. 

2: 55 milioni cash in 3 rate
Oppure provare a chiedere ad ELLIOT un anticipo di 55 milioni di euro, con la consapevolezza di aver passato il turno di Champions League, e soprattutto la consapevolezza di vincere sicuramentea scudetto con Vlhaovic. 

Il piano B è già stato bloccato: Jovic per 6 mesi in prestito secco dal Real Madrid. 
Il Milan è primo in classifica, Pioli merita un regalo sia in difesa che in attacco, che sia la volta buona?
Gennaio è alle porte...
Con il sogno Vlhaovic.