Lo ammetto , il titolo è volutamente provocatorio , forse perchè da tifoso interista mi piacerebbe essere smentito al più presto. Eppure fin dall'anno scorso , Lautaro non mi ha mai convinto ne dal punto di vista tecnico nel dal punto di vista tattico ne da quello della personalità (sul campo). Certo se ci si deve basare su alcune fiammate (comunque poche ) da highlight che ci ha fatto vedere l'argentino , è facile lasciarsi trasportare dall'entusiasmo e pensare di essere di fronte ad un campione. Ma è anche vero che non bisogna scordarsi come in passato abbiamo assistito a performance anche migliori nei numeri e nella sostanza , da parte di giocatori che in seguito non hanno mai fatto il salto di qualità e pian piano si sono eclissati. E parlando di tempi relativamente recenti mi vengono in mente proprio due argentini ad aver fatto questa parabola da possibili crack a bidoni : Zarate e in parte Ricky Alvarez.

Da un punto di vista della personalità in campo ,Lautaro Martinez al momento mi sembra un giocatore estremamente immaturo, con poca freddezza sotto porta , poca lucidità nelle fasi di gioco e una tendenza a voler strafare. Nel dettaglio tecnico rimango sempre abbastanza perplesso nel suo primo controllo della palla che spesso risulta sempre impacciato e gli fa perdere sempre quel mezzo decimo di secondo che può fare la differenza tra un campione e un "vorrei ma non posso". Di sicuro non gli si chiede di certo di saper tenere palla come il gigante Lukaku ma anche la protezione della palla lascia piuttosto a desiderare A livello tattico invece  non si capisce ancora cosa serva esattamente al gioco di questa inter dal momento che non sforna assit , non tira in porta , ne ha numeri particolarmente brillanti nell'1 vs 1 e nei dribbling riusciti, se vogliamo poi essere estremamente severi ad oggi non l'ho ancora visto intendersi particolarmente con un compagno e da Icardi a Lukaku passando per Sensi , Politano ,  ne ha avuti abbastanza di test. Ora che all'inter debbano per forza valorizzare un investimento , nel minutaggio e nelle dichiarazioni di facciata , è perfettamente logico e compensibile, ma avendo già Politano in squadra , se Conte e Marotta fossero stati sicuri dei valori reali di Lautaro , non sarebbero andati a cercare uno come Sanchez. La mia idea ad oggi , sarebbe quella di venderlo subito al Barcellona per una cifra intorno ai 100 Milioni di euro. Di questo passo non credo ne varrà di più l'anno prossimo ma ripeto, da interista , spero vivamente di sbagliarmi.