La Juventus è la più forte d'Italia, è la più potente ed è una delle più forti squadre d'Europa, e su questo nessuno mette bocca, ma è anche la rovina del calcio. 

È la rovina del calcio pulito, è la rovina degli sfottò tra amici in un bar, è la rovina degli stadi pieni, è la rovina della voglia di mettersi davanti alla TV a vedere una partita, è la rovina del sogno di ogni bambino NON juventino di vedere la propria squadra vincere. 
La Juventus aveva già chiuso (semmai ce ne fosse stato bisogno) il discorso scudetto già in estate con l'arrivo di Cristiano Ronaldo e il ritorno di Bonucci, ma le altre avranno mai la possibilità di provare a prendere un top player come CR7? NO! 

I soldi spesi per far arrivare la stella portoghese a Torino, ​la squadra di Agnelli li sta riprendendo dalle plusvalenze, grazie all'aiuto delle società amiche come Udinese, Genoa, Cagliari e Sampdoria. 
La società friulana ha comprato Rolando Mandragora per 20mln reduce da un campionato mediocre con il Crotone retrocesso in B. 
La società di Preziosi ha fatto tornare a Genoa per 20mln, dopo averlo venduto proprio alla Juventus un paio di stagioni fa, Stefano Sturaro, dopo 2 stagioni ai box per infortunio (tuttora infortunato) in Portogallo. 
Romero nell'affare del futuro? Chissà... Anche se Preziosi un indizio l'ha dato più volte...
La Samp di Ferrero ha riscattato il portiere Audero per 20mln dopo 6 mesi discreti alla Samp e un campionato in B con il Venezia di Pippo Inzaghi. 

Ma la plusvalenza che fa più ridere (e pensare) è quella esercitata con Alberto Cerri da parte del Cagliari: per l'attaccante la società sarda ha sborsato 9mln. Tra le 3 società è quella che ha le risorse più basse e allora mi viene da chiedere: il club sardo aveva così tanto bisogno di spendere 9mln per la riserva di Pavoletti? Cerri l'ultima partita l'ha fatta a dicembre contro la Roma e non ha ancora segnato nessun gol. È così fondamentale per la squadra? Ci sarà compreso anche Nicolo' Barella nel pacchetto? Sarà solo il tempo a dirlo. 

Mentre la squadra di Allegri ricava i soldi senza dover vendere i propri big (e anche se venderà Pjanic o Bentacur è già pronto Ramsey dall' Arsenal) le altre big non riescono a vendere i vari Marcano, Mauri, Bertolacci, Candreva e sono costrette a vendere i propri big o a sacrificare i propri gioielli (vedi Zaniolo) per rispettare le regole del FFP e per provare a fare un campionato dignitoso sono costrette a strapagare giocatori di mezza classifica o di serie B (30 mln per Tonali).

Fin quando ci sarà questo schifo fa bene la Roma a non spendere, tanto sarà tutto inutile.
Con la speranza che un giorno ci siano le stesse possibilità per tutti e soprattutto torni il calcio pulito.