La Juventus è la squadra nettamente più forte del campionato e la netta favorita per la vittoria finale.  
Una capacità più riconoscibile è quella di saper aumentare o diminuire il proprio livello di prestazione a seconda dell'avversario. 

La squadra bianconera, a seconda dell'avversario di turno, ha la capacità di scegliere volontariamente il livello con cui giocare.

Contro le squadre piccole medio piccolo non gioca mai al 100% ma al 70%, al 60 % delle proprie possibilità, sapendo che la sua superiorità è talmente netta che vincerà lo stesso la partita. 

Non è un caso che contro l'Inter abbia giocato un altro livello rispetto a quello giocato contro il  Bologna. Perché contro il Bologna sa di poter vincere anche non facendo una prestazione sontuosa. 
Assumendone anche dei rischi, perché sia con il  Bologna che con il Verona ha rischiato di subire il pareggio.

Solo chi ha una rosa come la Juventus può permettersi questo, perché se gestisci in un certo modo la partita quando sei in vantaggio, rischi.

 

Bassano Giancarlo