Dimenticare Verona e protendersi verso la prestigiosa sfida di Coppa Italia contro un'altra squadra arrabbiata ed in cerca di rivincite: il Milan.
Comunque le polemiche dopo la sconfitta contro gli scaligeri non si placano tra i tifosi bianconeri.

Qua e là leggo consigli per la difesa a 3, ritorno al 3-5-2, il 442 ecc. Un conto è sostenerlo dopo la sconfitta sull'onda della rabbia, un conto due o tre giorni dopo. Sarri da che allena, fa due moduli, il 4-3-3 o il 4-3-1-2.  Punto. Si narra che un 15 anni fa fece un anno usando il 4-2-3-1, ma non è dato sapere se sia leggenda o verità.

Sarri deve fare il Sarri, ma deve farlo bene.

Leggo che il problema è la difesa alta. A me non sembra proprio. Anzi più sta alta, più la squadra è corta. Con elementi veloci quali Cuadrado De Ligt ed Alex Sandro se qualcuno fugge lo riprendono. E' dentro l'area dove fanno errori individuali e di marcatura.

La Juve prende gol in contropiede, non perché la difesa sia alta ma perché in troppi vanno in attacco, perché quest'anno la Juve fa più fatica a creare occasioni da gol e porta più uomini in attacco che non sempre riescono a rientrare.

Tolti Dybala e Ronaldo la Juve in attacco ha problemi di infortuni , scarsa forma e anche mancanza di alternative.

Altro problema è la condizione fisica, se il Liverpool per 90 minuti tiene ritmi alti in Premier la Juve in serie A al massimo arriva all' ora con quei ritmi.

La Juve ha spesso il centrocampo, che scala a 4, in inferiorità numerica rispetto agli avversari.

Molte volte il centrocampo ha problemi a fermare gli avversari e debbono intervenire i difensori. 

Domenica ho visto Napoli Lecce. Gattuso in pratica ha fatto un copia incolla di quello che faceva Sarri. Il Napoli non ha giocato male ma i leccesi difendevano, nella loro area e poco fuori, come se fossero stati una squadra di basket schierata a zona.

Molti avversari hanno imparato le contromisure per quel tipo di calcio fatto di una ragnatela di passaggi rasoterra

Bisogna evolvere quel tipo di gioco integrandolo con un gioco aereo più efficace che preveda anche i cross alti con un' attaccante che va sul primo palo e uno sul secondo.

La partita contro il Milan di Coppa Italia, quest' anno ha una valenza differente, all' improvviso pure la Coppa Italia puo' essere obbiettivo importante. Il Milan poi ha fatto vedere un primo tempo non da poco contro l' Inter. Non sara' una passeggiata giovedi

Leggo che, contro il Milan, Sarri vorrebbe mettere il tridente pesante. Se lo fa per me non ha capito niente anche se vince la partita 3 a 0. Con il tridente Dybala- Ronaldo-Higuain accuisce l' inferiorità numerica  a centrocampo ed intasa gli spazi in avanti.

Contro il Milan voglio vedere una squadra moderna che giochi in trenta metri, compatta ed omogenea. Una squadra che arrivi con la manovra ad  occupare gli spazi mano a mano che avanzi. I giocatori per farlo ci sono e Sarri è pagato per questo.

In porta Buffon

Difesa a 4 obbligata Cuadrado De Ligt Bonucci Alex Sandro

Uomo davanti alla difesa Pjanic. Mezzala destra, la prima novità che vorrei, è Ramsey al posto di Bentancur a cui concedere un turno di riposo. Il Gallese in Premier era famoso per la tecnica, le accelerazioni e gli inserimenti. Lo vogliamo mettere in quello che forse è il suo ruolo più congeniale? Vorrei vedere sto schema: Dybala che arretra, scambio con Ramsey che salta l' uomo, scaricando poi la palla su Cuadrado, e si fionda in area avversaria mentre Rabiot  attacca il primo palo e Ronaldo il secondo. Alziamo il livello tecnico del centrocampo!

Mezzala sinistra: Matuidi mi sembra che sia a torto diventato il capro espiatorio della sconfitta di Napoli. La sua corsa è fondamentale nella Juve, non scherziamo.

Trequartista Rabiot che è il più alto , per i colpi di testa , il gioco aereo, l' attacco al primo o al secondo palo sui cross alti, con Ronaldo che va sull' altro e perché avendo le leve lunghe rientra velocemente a centrocampo. Un minimo di gioco con palla alta serve. Se il gioco palla a terra non sfonda si crossa alto...

Attacco Ronaldo Dybala.

In fase di non possesso Dybala deve scalare sul centrodestra come centrocampista aggiunto. Così sono in 5 a centrocampo e se pure Ronaldo aiuta come faceva Totti nella Roma in 6. Difesa alta e squadra che difende in 30 metri.

Questo è Sarrismo e questo deve fare Sarri.

Ricapitolando 4312

Buffon; Cuadrado,De Ligt Bonucci, Alex Sandro; Ramsey Pjanic Matuidi; Rabiot; Dybala Ronaldo