Difficile dire come si possa migliorare una squadra come la Juventus. Chiellini, Bonucci e De Light come centrali difensivi, Cuadrado e Alex Sandro come terzini, Pjanic, Bentancour , Khedira, Matuidi, Ramsay a centrocampo e Ronaldo, Dybala Douglas Costa Higuain in attacco. 
Ho tralasciato giocatori come Bernardeschi, Rugani, De Sciglio e Rabiot, perché sono quei giocatori che a mio avviso la società potrebbe cedere senza rimpiangere troppo.
Non si possono avere 24 giocatori top in una squadra, ma anche le riserve devono dimostrarsi all'altezza e questi giocatori probabilmente non sono adatti. Però potrebbero sicuramente essere utilizzati per arrivare a altri giocatori di prospettiva o importanti come Tonali o Zaniolo, che potrebbero fare il caso della società bianconera. 
Chi prende Tonali fa un grandissimo colpo e con il suo arrivo potrebbe a quel punto cedere Pjanic, autore di prestazioni non brillanti nell'ultimo periodo.  
Tonali e Bentancour potrebbero alternarsi in cabina di regia visto le numerose partite che disputano i bianconeri.
A centrocampo dovrebbe arrivare un rinforzo al posto del deludente Rabiot, un centrocampista di qualità e di palleggio che potrebbe essere adatto al tipo di gioco di Sarri. 
In attacco il vero cambiamento potrebbe/dovrebbe arrivare al posto di Higuain: ormai  sembra che la permanenza dell'attaccante argentino a Torino sia agli sgoccioli e che Paratici debba rivolgersi al mercato per cercare un centravanti giovane e forte. In questo senso Icardi e Werner potrebbero fare al caso della società bianconera.

Secondo me, con un acquisto importante a centrocampo e in attacco in sostituzione di Higuain, la Juventus  potrebbe assolutamente migliorare. 
Non solo con due colpi, ma anche attraverso delle cessioni e l'acquisto di giocatori di prospettiva e che un giorno possono diventare un cardine dello scacchiere tattico. 

Bassano Giancarlo.