La Juve, che si appresta a giocare tra poco meno di 15 giorni la prima vera partita importante della Champions League 2018-019, ha in questo momento un po' di giocatori importanti fuori per infortunio. 

Vediamo la situazione a 13 giorni dalla sfida con l'Atletico Madrid, valida per gli ottavi di finale della Champions. 
Bernardeschi non ha nulla, è stato solo un colpo fortuito nella sfida contro il Parma e ieri è tornato in gruppo e si prepara per un suo utilizzo anche nella sfida di domenica contro il Sassuolo.

Giorgio Chiellini dovrebbe rientrare tra due partite, nella sfida contro il Frosinone, anche se Allegri potrebbe decidere di non rischiarlo. Comunque a meno di improbabili ricadute, e qui tutti gli juventini faranno tutti gli scongiuri del caso, dovrebbe essere della partita al Wanda Metropolitano.

Su Bonucci le notizie che trapelano sono abbastanza positive. L'ex Milan sta recuperando bene dall'infortunio che lo ha colpito nella vittoriosa vittoria esterna dei bianconeri contro la Lazio. La sua presenza è in dubbio, ma di certo il difensore viterbese proverà a stringere i denti e di aiutare in tutti i modi i suoi compagni di squadra a vincere questa delicata partita.

Douglas Costa ci sarà sicuramente, anche se fonti vicine alla Juventus dicono che i dirigenti non hanno del tutto gradito il fatto che il brasiliano sia andato alla festa di Neymar e potrebbe essere multato dalla società.

Ultimo che risulta nella lista degli infortunati è Andrea Barzagli che non sarà della partita e che recupererà a fine febbraio.