La Juventus progetta per il futuro.
La difesa deve avere un necessario rinnovamento. La coppia Chiellini-Bonucci sarà ancora titolare, ma il tempo scorre anche per loro.

Il primo obiettivo in casa bianconera è Matthjis De Light, 19 anni, difensore dell'Ajax, che però ha avuto molti apprezzamenti di altre squadre come Paris Saint Germain e Barcelona su tutte. Un calciatore già pronto per giocare ad alti livelli, non come Milenkovic della Fiorentina che sembra ancora un po' troppo acerbo e Romero, difensore del Genoa che sarà bianconero dal 2020 e che deve ancora migliorare parecchio se vuole, un giorno prendere il posto dei mostri sacri che hanno caratterizzato la BBC bianconera. 

Tra gli usati sicuri, se la Juve è in cerca di esperienza, potremmo trovare Savic dell'Atletico Madrid, mentre in Italia troviamo profili interessanti come Romagnoli, capitano del Milan, che difficilente sarà venduto dai rossoneri se non ad un'offerta irrinunciabile (almeno 50-60 milioni), Skriniar dell'Inter, che potrebbe essere venduto dai nerazzurri per non inciampare nel fairplay finanziario.

Sogno quasi impossibile è Koulibaly del Napoli, che sarebbe il profilo ideale per sostutuire i difensori che la Juve si trova in squadra adesso. Impensabile però ora come ora aprire una trattativa col Napoli dopo l'affare Higuain.
Insomma la BBC tiene duro, ma il tempo passa anche per loro.