La Juventus domina nettamente l'Inter e si aggiudica la partita, portandosi in testa al campionato.
Una partita totalmente dominata dalla Juventus, sopratutto nel primo tempo dove i giocatori nerazzurri erano costretti a fare numerosi falli per fermare i giocatori bianconeri.
La squadra di Sarri ha giocato alto e ha schiacciato la squadra nerazzurra sfruttando le grandissime qualità dei suoi giocatori. 
L'Inter è stata molto timida e ha giocato sugli errori della Juventus, sfruttando qualche ripartenza. Ma è stata poco coraggiosa e poco capace di tener botta alla Juventus. 

Gravi  colpe di Conte a mio avviso: intanto non aver preparato bene la partita. La squadra ha sofferto in maniera non prevedibile i bianconeri nel primo tempo riprendendosi solo nel secondo tempo, quando gli uomini di Sarri sono leggermente calati. 

La partita ha messo in evidenza le lacune del mercato interista: Asamoah in fase offensiva è stato totalmente disastroso e qui mi chiedo: perché Perisic è stato mandato via? Garantiva 10 goal e 10 assist all'anno, perché? Errore gravissimo prima di Conte, che dopo la partita amichevole con il Lugano non lo ritenne adatto per il 3-5-2 e poi di Marotta, decidendo di regalarlo al Bayern Monaco. Perisic ha fatto soffrire Cuadrado nella partita persa tre a due, in cui la squadra in dieci tenne botta ai bianconeri sino agli ultimi minuti. Dalla sua parte, provocò l'autogoal di  Barzagli. Se inserisci un offensivo dalla parte di Cuadrado, il colombiano avrà difficoltà a venir su con tanta leggerezza e facilità.
Dall'altra parte Lazaro, pagato 22 milioni, è diventata la riserva della riserva. Perchè prenderlo per non farlo giocare? Altro errore della dirigenza.

Conte non solo ha sbagliato la preparazione della partita, ma anche i cambi. Godin si fa male e al  suo posto entra Bastoni. Perchè non arretrare D'Ambrosio e inserire Candreva o Lazaro al suo posto? L'errore di Bastoni è stato decisivo. La Juventus avrebbe potuto segnare lo stesso, ma questa idea di continuare a giocare con 5 difensori in campo è stata davvero imbarazzante, soprattutto perché poi la Juventus ha vinto lo stesso.  L'uscita di Sensi ha amplificato i problemi di qualità a centrocampo.
Vecino non ha offerto una prestazione all'altezza. Quindi manca un centrocampista di assoluto valore che possa far aumentare il valore del centrocampo. Altro errore della dirigenza. 
In attacco Lautaro Martinez è stato il migliore, ma è stato inspiegabilmente fatto uscire per Politano. Mentre Lukaku è rimasto in campo nonostante lo stesso allenatore dica che non è al massimo. Ma oggettivamente è stato un altro errore. La Juventus ha dimostrato invece di poter giocare a livelli altissimi, variando giocatori, ma mantenendo ugualmente una grande forza.

Sarri sta decisamente incidendo sulla squadra, che pratica un gioco fluido e lineare. Con Allegri si vedevano più cross che giocate palla a terra. Con Sarri la squadra non solo può essere ugualmente vincente, ma anche spettacolare.

 

Bassano Giancarlo