Considero un buon pareggio quello ottenuto dall'Inter nell'anticipo contro la Roma. La squadra neroazzurra ha avuto diverse occasioni per poter segnare, ma non ha concesso praticamente nulla a un'ottima Roma, che ha mostrato qualità nel palleggio e organizzazione. La squadra di Conte ha saputo tener botta agli attacchi giallorossi sviluppati con buonissima qualità, pur dovendo fare a meno di Dzeko nei primi 70 minuti.  a squadra di Fonseca nel ripartire dal basso ha sbagliato alcuni palloni grazie al pressing dell'Inter portando Lukaku e Brozovic ad avere importanti occasioni per segnare. Su Lukaku e su Vecino nel secondo tempo si è superato Mirante.   

A centrocampo buona prestazione dei giocatori di ruolo che sono rimasti a disposizione di Conte, data l'assenza di Sensi, Barella e Gagliardini. Ottima la prova di Godin, ma gli attaccanti hanno svolto una buona prestazione e si deve considerare che non hanno alternative, dato che Sanchez è infortunato, Politano rientra da un un infortunio e Esposito è un Primavera. A mio avviso, un buon punto per la squadra neroazzura. Adesso gli uomini di Conte devono ricaricare le energie dato che martedì la squadra si gioca il passaggio del turno contro il Barcellona, già primo e qualificato, ma pur sempre il Barcellona.

Bassano Giancarlo