L'Inter batte la Spal meritatamente in una situazione non facile tra infortuni, squalifiche e impegni ogni tre giorni. 
Certamente non si può dire che sia un periodo fortunato: anche Miranda e Brozovic si sono fatti male e probabilmente dovranno saltare i due impegni contro l'Eintracht Francoforte e il Milan.  

In Europa League la rosa dei giocatori a disposizione è ridotta all'osso e consideriamo che Perisic non sta benissimo e Keita rientra da un infortunio, ma non gioca da 3 mesi. Non dico che sia un miracolo passare il turno, ma poco ci manca. La squadra dovrà fare una partita intelligente, cercando di non subire goal e pungere nelle occasioni che i tedeschi concederanno. 

Per il derby saranno a disposizione oltre a quello che sono fuori lista in Europa, anche Asamoah e Martinez che sono squalificati per la sfida con i tedeschi. Però sarà ugualmente una partita in cui la squadra non arriva benissimo fisicamente. 

Le assenze di Brozovic e Nainggolan sono pesanti. Per questo firmerei per un pareggio, in un derby che arriva prima della sosta. Sosta che servirà per recuperare giocatori ed energie in vista della fase finale del campionato.

Bassano Giancarlo.