L'Inter si trova a vivere un momento cruciale della propria stagione. Tra infortuni, capricci, ed una squadra che fatica a fare risultato, nonostante uno spirito di gruppo vivace ritrovato da quando è stata tolta la fascia di capitano, in modo plateale, ad Icardi.

Il ritorno di Icardi con l'Inter potrebbe avvenire nel derby contro il Milan. Uno dei derby più importanti di questi anni e che varrà una posizione chiave in zona Champions. Visto anche il calendario ostico dell'Inter, più complicato rispetto a quello del Milan, senza dimenticare che l'Inter è in corsa anche sul fronte europeo.

Ciò potrebbe essere il giusto contesto scenico, teatrale, per chiudere, temporaneamente, questa triste storia.

Basterà il ritorno di Icardi, in quella partita, per ritornare amici, come prima? Magari con un suo gol risolutivo? Basterà ciò per farsi perdonare? Sarà quello il suo modo di chiedere scusa, anche se da parte del giocatore pare non esserci questa necessità perchè forse convinto di non aver commesso alcun errore per cui scusarsi? 

La partita Icardi è stata gestita male, da entrambi i fronti. Ma quanto accaduto difficilmente potrà essere dimenticato e rimosso. Non si potrà fare finta di niente, si dovrà sicuramente essere dei professionisti, mettere il proprio lavoro prima di tutto, l'Inter prima di tutto, anche perchè i milioni di euro in ballo sono tanti, qui ne va anche della prossima stagione, e poi a campionato concluso, ognuno per la propria strada. Come è giusto che sia.