"I cannoni di Navarone" film kolossal di produzione statunitense del 1961 per la regia di Lee Thompson con un cast d'eccezione composto da Gregory Peck, David Niven, Anthony Queen, Irene Papas vuole immortalare nelle immagini in cinemascope il disperato tentativo di un manipolo di partigiani greci che unitamente ad un gruppo di genieri Alleati si lanciano tra mille peripezie verso la conquista di un impervio punto strategico  situato in un'isola alla sommità di una collina rocciosa sulla quale i Tedeschi hanno piazzato due enormi cannoni con una tale potenza di fuoco da annichilire qualsiasi attacco operato via mare da svariate navi alleate.

Proprio ieri pomeriggio un'importante emittente televisiva trasmetteva questo avvincente film e subito dopo ha fatto seguito un programma sportivo nella cui copertina si parlava del prossimo turno delle partite di Champions League... ed ecco che in un solo istante si è materializzata nella mia mente l'analogia... la similitudine... o se volete l'equazione (ma solo di secondo grado data la combinazione aritmetica dell'evento) tra i Cannoni di Navarone e la roccia tosta, ripida ed impervia che dovrà affrontare il nostro Milan per demolire l'avamposto formato dalle due bocche di fuoco made Liverpool di enorme portata di fuoco e di gioco rispondenti ai nomi di Mohamed Salah e Sadio Mane'.

Per stappare Champagne, Pro Secco o una banale Gazzosa, Stefano Pioli si vedrà praticamente obbligato, causa infortuni, vedi le pesanti assenze di ben 5 pilastri del calibro di Kjaer, Calabria, Giroud, Rebic e come se non bastasse all'ultimora sembrerebbe essersi aggiunto anche Leao, obbliga il bravo coach parmense ad improntare una formazione che vedrà il pararigori Maignan tra i pali, Kalulu o Florenzi sulla destra, Theo Hernandez a sinistra, la coppia centrale formata da Tomori e Romagnoli, nella mediana ci saranno Tonali e Kessie (rinvigorito dal gol realizzato contro la Salernitana), in avanti a destra uno tra Saelemaekers (anche lui gasato dalla recente segnatura) e Messias (il mattatore contro l'Atletico), a sinistra ci sarebbe dovuto essere Leao ma se le sue condizioni fisiche non fossero al meglio Pioli dovrà escogitarsi un'alternativa valida, mentre a supportare il centro ci sarà Brahim Diaz e come punta centrale il solo Ibrahimovic con la speranza che possa giocare tutti i 90' della gara, vere  "controfigure" nel suo ruolo, al momento, non sembrano esserci.

L'avvincente ed avventurosa pellicola de I cannoni di Navarone terminerà con il riuscito attentato al presidio nazista, i due potenti obici verranno fatti esplodere e così la flotta alleata avrà il via libera in quel tratto di Mare Egeo e potrà tranquillamente raggiungere un'insenatura e liberare i numerosi soldati alleati fatti prigionieri dalle truppe tedesche. Vorrei che la stessa cosa accadesse al nostro Diavolo, morso più volte sfortunatamente ed irrispettosamente in questa competizione.
La Champions, che per numerosi lustri è stata per i Rossoneri come casa e bottega, è diventata otto stagioni or sono come il più brutto sogno che il tifoso possa mai immaginare nella sua fase REM. 
Ora dopo questo tedioso ottennale riuscire a tornare nella competizione, che se pur ben giocando non ci dia la possibilità di accedere agli ottavi...beh!!...ce ne sarebbe abbastanza per svuotare la dispensa di casa dell'ultima bustina di una calmante tisana millefiori!  
Tutti noi tifosi milanisti desidereremmo tanto domani sera, nel giorno di Sant'Ambrogio Patrono meneghino, vivere una serata....Fantozziana...a tu per tu...con un gustoso frittatone di cipolla...un bel boccale di birra ghiacciata... la finestra spalancata...e con un' enunciazione di gola pienamente svuotante...e... liberatoria!!!...e con la voce strozzata... selvaggiamente urlante......Goalllll!!!!...Goalllll!!!!!!..... mentre al piano superiore volano sedie e suppellettili .... dovuti alla tragica riunione straordinaria di condominio!! ....ma allora!!!....ma come?!?...gioca anche l'Inter...e quindi ...alla riunione di condominio non ci sono né Milanisti... né Interisti!!!....oddio!!...ma non dirmi...ma vuoi vedere che l'amministratore ...è un maniaco dei cineforum vecchie pellicole in bianconero e che stanno rivedendo.... "La corazzata Potemkin"...!!!             Ecco perché stanno volando...mobili....quadri...  soprammobili e all'ultima sedia sconquassata...una voce tuona per la tromba delle scale assiepata da tutti i condomini dato il frastuono creatosi...e così narrante.... " ...per me!!...la Corazzata Potemkin.... è una..... cagata pazzesca!!!!!

Un caro abbraccio 
Massimo 48