Cosa dire, io mi sento di dire solo; Grazie.

Grazie perchè dopo un'anno di questa pandemia che ha distrutto la nostra Nazione, qualcuno dall'altro ha portato il trofeo alla bandiera tricolore. Grazie perchè, se tanti nel Mondo ce l'hanno gufata, noi siamo i soli a farci una risata. Grazie a Donnarumma, Chiellini e Bonucci che gli attacchi avversari hanno fatto a quadrucci. Grazie a Florenzi, Di Lorenzo, Emerson Palmieri e Spinazzola, che ad ogni squadra la buttavano fora. Grazie a Jorginho, Barella e Verratti che hanno fatto piangere tutti quanti. Grazie a Insigne, Immobile e Chiesa che in Inghilterra hanno fatto l'impresa. Grazie a Sirigu che ha Donnarumma ha fatto da fratello maggiore, nel convincerlo che in porta c'era solo il migliore. Grazie a Meret, Acerbi e Bastoni che quel che hanno messo in campo ha portato ai festoni. Grazie a Cristante, Locatelli e Pessina che hanno fatto piangere anche la Regina. Grazie a Belotti, Berardi, Raspadori e Bernardeschi, che hanno fatto vedere agli inglesi la fine dei tedeschi (2006). Grazie a Mancini, Vialli, Lombardo e Salsano che c'hanno riportato quella coppa in mano. Grazie a tutti gli italiani che li hanno sostenuti dal vivo, e a noi che da casa eravamo incollati alla tv come un adesivo. Grazie anche a chi ci ha sostunuto in finale, perchè le 'Notti Magiche' in Italia non possono mancare. Grazie perchè dall'alto dei cieli, anche chi non l'ha vista da terrestre ha gioito facendo un suonare ai cherubini tutte le orchestre. Grazie perchè da italiani, ieri eravano in milioni a ballare ed alzare le mani. Grazie perchè, con la consapevolezza di essere più forti, abbiamo abbassato le corna agli inglesi che sembravano alla fine smorti. Grazie perchè dopo due Europei (2000-2012) che abbiamo dovuto adbicare, ora siamo noi che cantiamo "Andiamo a Comandare". Grazie ragazzi e che Dio vi benedica, perchè questo Europeo ci è costata tanta fatica. Grazie perchè, questa vittoria va a tutti gli italiani all'estero, che si sono sentiti sempre umiliare, e stavolta in faccia la nostra gioia glie la devono cantare. Grazie perchè è un sogno infinito, per quanto questo trofeo era ambito. Grazie perchè, dopo quel 2018 che ci ha portati sotto terra, stavolta siamo campioni acciaccando l'Inghilterra. Grazie perchè, ancora una volta a chi dice di aver inventato il pallone, li abbiamo buttati nel calderone. Grazie...alla fine racchiude tutto quel che voglio dire, perchè da oggi la nostra Italia torna ad abbellire.

G-R-A-Z-I-E RAGAZZI! IL CIELO E' BLU SOPRA WEMBLEY! DAJE!