Questa sera Bergamo, i bergamaschi e tutta l’Italia sportiva starà incollata davanti alla tv.

No, questa volta l’Olimpiade invernale non c’entra niente anche se l’asse Bergamo-Pyeongchang si sta rivelando magico, anzi d’oro. Infatti due dei tre ori della nostra spedizione in Corea sono arrivati da altrettante bergamasche, la Goggia nella discesa libera e la Moioli di Alzano Lombardo (BG) oro nello snowboard cross.

Congratulazioni orgoglio italiano.

Il momento magico per Bèrghem non finisce con le olimpiadi, ma bensì dopo anni di progetti e giovani lanciati nel mondo del calcio qualcosa si è mosso e ha fatto clamore. Nel campionato scorso i Gaspboy hanno stupito per tecnica,tattica e anche cuore, ma quest’anno stanno dimostrando tutte le loro qualità. Vinto il girone di Europa League contro squadre più forti sulla carta la Dea non è stata altrettanto fortunata nell’estrazione della squadra da affrontare nella fase ad eliminazione. Dall’ulna esce il Borussia Dortmund.

Settimana scorsa ho assistito ad una stupenda partita di calcio.

L’Atalanta, sulla carta parte sfavorita, e anche se gioca molto bene sente la pressione del momento. Il Borussia riparte senza mai rendersi veramente pericoloso ma chiude in vantaggio il primo tempo con un goal di Reus. Nel secondo tempo è tutta un’altra partita, una partita d’altri tempi, quando grazie alla grinta esce anche la tecnica e l’individualità dei giocatori. In meno di dieci minuti i cattivi ragazzi di Gasperini bucano per due volte la rete del Dortmund, che dai festeggiamenti dello stadio si ritrovano ammutoliti e increduli. Ma le partite si giocano su 90 minuti e il Dortmund si riordina dopo la partenza shock dei neroazzurri e con un grande Batshuayi,gran giocatore,tre campioni del mondo in campo come Reus, Gotze e Schurrle e qualche distrazione di troppo da parte dei giocatori dell’Atalanta, aggiustano la partita.

Ma come detto in precedenza questo è un momento magico per Bergamo e questa sera tutta la città starà attaccata alla tv sapendo che sul campo di Reggio Emilia i suoi ragazzi faranno di tutto per passare il turno, per onorare un popolo umile e di grandi lavoratori, ma che ha due maroni quadrati sotto.

Grazie

ILPARLAFUS