Qualcuno ne ha tenuto il conto? Se alcuni ci sono riusciti, beh, bravi! Perché io ho ormai da tempo perso il computo delle imbarazzanti partite giocate quest'anno dal Milan di Gattuso.

Parma - Milan si è conclusa con il risultato di 1-1, con gli emiliani che hanno colpito pure un palo e che probabilmente meritavano di vincere. E' l'ennesima figuraccia quest'anno per il Milan, l'ultima di una infinita serie di partite e occasioni buttate al vento dalla nostra squadra in primo luogo per colpa dell'incompetenza di Gennaro Gattuso. Anche oggi il suo Milan è stato autore di una prova indegna, senza carattere e senza idee; e ancora una volta il giocatore palesemente più forte che gioca nel Milan, Lucas Paquetà, viene tenuto in panchina. Vero è che tornava da due settimane di assenza per infortunio, ma quando lo estrometti per preferirgli un mezzo giocatore come Fabio Borini, capisci che ho nuovamente la conferma che con te alla guida il Milan rimarrà sempre una compagine mediocre senza possibilità di migliorare; preoccupante è che coloro che dovrebbero scrivere e diffondere la verità ai tifosi, quali i giornalisti, continuino a difendere inesorabili il tuo operato.

Non è bastato un inizio di stagione a dir poco faticoso per far capire a tutti quali sono le reali capacità di questo allenatore. Non è bastata la ridicola eliminazione da un girone di Europa League che una squadra anche solo decente, la quale si presuppone il Milan dovrebbe essere, avrebbe passato a punteggio pieno. Non sono bastati i due derby con l'Inter, entrambi persi malamente e con due lezioni di calcio inflitte da Spalletti al raccomandato rossonero. Nemmeno basta vedere il Milan in ogni partita giocare in una maniera sconcertante, senza una minima idea di gioco, con delle evidentissime imperfezioni a livello tattico, e soprattutto totalmente privo di mentalità vincente: il Milan di Gattuso interpreta ogni gara come se fosse l'ultima in classifica che va ad affrontare la prima! In tutto questo scempio, troviamo due mesi, Gennaio e Febbraio, nei quali il Milan ha vinto diverse partite di fila: penso che chiunque abbia un poco di sapienza calcistica, e sia privo di secondi fini, abbia compreso che quell'ottimo periodo invernale fu tale esclusivamente grazie allo straordinario momento di forma di Piatek e ad una considerevole dose di buona sorte.

Non è bastato tutto ciò per vedere il raccomandato sollevato dal suo incarico... E allora ditemi, ditemelo voi giornalisti, ditemelo voi opinionisti di Sky, ditemelo voi Mauro Suma e Carlo Pellegatti, ditemelo voi gattusiani in generale, me lo dicano quelli che si definiscono "veri tifosi" perché mentono a se stessi e perdono la loro credibilità pur di difendere l'operato di Gattuso, dimmelo tu pipporossonero che sostieni che io <<non capisco 1 grammo di calcio>> poiché mi oppongo a Gattuso allenatore del Milan (i fatti continuano però a dar ragione a me), ditemi, ditemi CHE COSA DIAVOLO DEVE ANCORA ACCADERE PERCHE' LEONARDO E MALDINI LA SMETTANO DI RACCONTARE STRONZATE E CAPISCANO CHE IL MILAN CON GATTUSO ALLA GUIDA NON ARRIVERA' MAI DA NESSUNA PARTE!