In uno stadio di calcio, come nel grande  stadio della vita ...''mors tua vita mea''....

Questo Mondo , che lo si voglia ammettere oppure no , vive , si sviluppa , si mantiene e si migliora applicando una legge naturale che privilegia i più forti , i più belli , i più ricchi , i più resistenti etcc....e abbatte i più deboli . Questo è vero razzismo e questo mondo è dunque razzista per forza e  per necessità.

Al giorno d'oggi  si dibatte il problema a livello razziale , si dice....Ma è proprio cosi ??!! O dibattiamo per ignoranza o cazzimma  solo  per quel che ci fa comodo...!!?? Quanta ipocrisia !  Ma se togliamo l'ipocrisia a questo mondo cosa rimane ? 

I cori beceri che si innalzavano ieri sera allo Stadium, tutte le volte che Koulibaly , calciatore francese naturalizzato senegalese, toccava il pallone, costeranno alla Juventus una bella multa....

I fischi  che hanno accompagnato ogni giocata di  Higuain, vestito di bianconero, al San Paolo per tutta la partita  non sono stati considerati.

In entrambi i casi, uno stadio contro un solo uomo , nel primo caso si parla di razzismo , nel secondo  tutto è ritenuto normale, comprensibile.

Brutto vedere 40.000 persone accanirsi su di un'unica persona, trovo la cosa di una vigliaccheria assoluta .Ma cosa spinge il ''tifoso'' a comportarsi in questo modo ?

Semplice : i tifosi juventini hanno voluto ''punire'' Koulibaly,autore del gol vittoria napoletano di qualche mese fa  contro i bianconeri . i tifosi napoletani fecero  altrettanto , nei confronti di un loro grande ex calciatore ,che li ha abbandonati per andare a giocare nella squadra avversaria più odiata, la Juventus.

In entrabi i casi  si è utilizzata  la maniera più  incisiva  per fare del male all'avversario, il modo più ''cattivo'' per  destabilizzarlo  psicologicamente e per renderlo meno offensivo.

Sono convinto che il ''razzismo'' al giorno d'oggi, in un mondo troglodita come il nostro, sia un falso problema  ,sopratutto se circoscritto e solo  ad un differente colore di pelle : c'è ben altro da discutere....

Per restare ''leggeri'' : una donna che esprime la sua sessualità  con chi le piace è definita ''puttana'',un uomo che fa altrettanto ed anche  di più ..''uno sciupa femmine...'' 

Se invece vogliamo dirla tutta o quasi ....: chi si scandalizza per un ''Buuh allo stadio'' e che magari compila la multa da pagare ...Magari lo fa accarezzando il suo cagnolino e nel frattempo consuma una bistecca di cavallo o una coscetta di pollo....

Quanto tempo ci vorrà ancora per capire il vero significato della parola ''razzismo'' ??