Dashboard
clear
Naviga
Home
Calciomercato.com
Login
Squadre
clear
Leggi gli articoli per squadra
Atalanta
Benevento
Bologna
Cagliari
Chievo Verona
Crotone
Fiorentina
Genoa
Inter
Juventus
Lazio
Milan
Napoli
Roma
Sampdoria
Sassuolo
Spal
Torino
Udinese
Verona

le news scritte dai tifosi

ricchi premi tutte le settimane

Disinformazione sportiva
di
fabripoes
Statistiche utente dal 18.12.2012
0
punteggio
42
articoli
3218
letture
0
commenti ricevuti
Ex giornalista che aveva passione per il calcio ma non per i weekend passati a lavoro. Dopo una mezza vita lavorativa tra Sisal TV, Canalesport.com, Antenna 3, SetteGold, RadioMilanInter e il quotidiano Dieci, adesso sono felicemente approdato nel mondo dell’editoria applicata al marketing e curo la produzione del magazine immobiliare TABLHOME. Insomma, una volta uscito dal circo mediatico (che conta poco), sono finalmente tornato dall’altra parte della barricata, ma per deformazione professionale ho deciso di continuare a evidenziare le tante contraddizioni delle “penne” o dei “microfoni” ufficialmente apolidi, ma praticamente tifosi armati di verbo.
Bravo Mancio, in campo muscoli e cuore
Bravo Mancio, in campo muscoli e cuore

Con l’Ausilio di Piero, il Mancio è riuscito nel suo intento. Sinceramente quando a fine dello scorso campionato aveva detto di volere 8/9 acquisti per far tornare l’Inter nella lotta ai primi posti, non...

Atalanta-Inter, la solita trasferta del Cassio
Atalanta-Inter, la solita trasferta del Cassio

Quando ho regalato al mio nonno 91enne i biglietti per andare assieme a vedere l’Otello (lui che si chiama Otello) mi era sembrata proprio un’idea carina. Bello baldanzoso ho anche scelto con attenzione...

TohInter. Adesso è ufficiale
TohInter. Adesso è ufficiale

Adesso è ufficiale. Sono mesi che si parla di cifre, percentuali, presidenza e centinaia di altri aspetti. Ma adesso è ufficiale. Sono mesi che cerco di capire come farmi andare giù la realtà di un Inter...

Saldi a San Siro: 3 pere al prezzo di due errori
Saldi a San Siro: 3 pere al prezzo di due errori

Il mio maestro di Yoga, se mai ne avessi uno, disapproverebbe la mia inkazzatura per uno 0-3. Voglio dire, tre pere sono tre pere. Uno dovrebbe mettersele in saccoccia e stare ben zitto. Ma ci riesco assai...

S.O.S. BALOTELLI
S.O.S. BALOTELLI

Ho come l’impressione che si stia facendo davvero tanta confusione intorno al fenomeno Balotelli. Che da “fenomeno” in quanto raro calciatore con qualità fuori dal comune, è ormai diventato “fenomeno”...

Cagliari-Inter. L'Indonesiano sbagliato
Cagliari-Inter. L'Indonesiano sbagliato

Diciamolo subito. Bisogna cominciare una raccolta di firme per impedire a Lega e Sky di far giocare la Juventus all’ora di pranzo. Vedere il classico scempio arbitrale mentre le trofie al pesto e il succulento...

Catania-Inter, È quasi magia Johnny
Catania-Inter, È quasi magia Johnny

Mi congratulo piacevolmente con tutti quelli che mi hanno dato amichevolmente del “gufo menagramo” per non aver elargito proclami di trionfo dopo la prima di campionato. Era solo un mero tentativo di...

Inter-Genoa: Piatta la prima
Inter-Genoa: Piatta la prima

Che ansia restare in equilibrio su quel sottilissimo filo che divide pessimismo e realismo. Soprattutto per un italiano medio come me che, alla prima giornata, ha la certezza di sapere come finirà il campionato....

1000, 100, 1 motivo per tifare Inter
1000, 100, 1 motivo per tifare Inter

Di certo non sarà perché abbiamo l’attacco più forte. Tevez-Llorente-Vucinic (Jovetic), Rossi-Gomez-Jovetic (Cuadrado), Balotelli-El Sharaawy-Boateng, Hamsik-Pandev-Cavani (uno da 30 milioni) sono un pelino...

Mercato Inter: alla fine prenderemo N'Koulou
Mercato Inter: alla fine prenderemo N'Koulou

Mamma mia quanto è rutilante il mondo del calcio. Uno si assenta dal web per un mesetto convinto di ritrovarsi con società nuova, magnate nuovo, squadra nuova, tutto nuovo tranne i colori sociali e… e...

Ranocchia, Handanovic, Guarin: la banda dei sacrificabili
Ranocchia, Handanovic, Guarin: la banda dei sacrificabili

Almeno non è diventata una telenovela infinita. Il logico esonero di Strama e l'arrivo di Mazzarri ci permette di chiudere FINALMENTE uno dei peggiori anni mai vissuti all'Inter. Non arriva uno simpatico,...

Ecco perchè non si può ricominciare da Strama
Ecco perchè non si può ricominciare da Strama

Le ultime 4 dovevano essere partite “alla morte”. Ma eravamo defunti già da tempo. Chiudiamo la stagione schierandoci per l’ennesima volta senza difesa, senza centrocampo e senza attacco. Regalando tre...

Balotelli, il Razzismo non è l'unico problema
Balotelli, il Razzismo non è l'unico problema

Quello che mi fa vergognare, che mi fa veramente schifo, è la strumentalizzazione degli atteggiamenti razzisti. Leggere come vengono descritti (o non raccontati), e le conseguenti reazioni (o la mancanza...

Arala, dai Moratti Arala!
Arala, dai Moratti Arala!

Bòn… finalmente se semo tolti il pensiero de stannata demmmmerd….. ops. Ero ancora Balotellizzato. Tornando seri, cosa poteva accadere di diverso? Abbiamo una squadra disastrata nel corpo e nell’anima....

Moratti: isterismi dannosi
Moratti: isterismi dannosi

Riscrivo e ribadisco. Il capannello di giornalisti sotto la Saras per raccogliere quasi quotidianamente le riflessioni di Moratti è uno dei mali peggiori della storia dell’Inter. Anche un Mandela, se obbligato...

Inter-Atalanta: Gervasoni non leccare il dorso di Ranocchia
Inter-Atalanta: Gervasoni non leccare il dorso di Ranocchia

Leggenda vuole che si abbiano incredibili allucinazioni. Cose che la mente umana non riesce nemmeno a immaginare, appunto. Narra il vecchio saggio del primo anello arancio che proprio grazie a questi allucinogeni...

Il ritorno Made in Italy della Gea
Il ritorno Made in Italy della Gea

Questa l'avevo proprio persa. Stavo leggendo sbigottito il marchettone di Laudisa sulla resurrezione tardiva (pasqua è appena passata) della Gea World. Dopo 7 anni, molti dei quali passati in tribunale,...

Appesi a un Codino...
Appesi a un Codino...

… oppure “Un, due e Trenza”… o anche “Un Palacio nel deserto”. Ci sono mille giochi di parole per descrivere la vittoria contro la Sampdoria, ma la smetto qua. Altrimenti mi assumono come titolista a...

Conte, il personaggio dimezzato
Conte, il personaggio dimezzato

Di sicuro Conte non è banale. Ottimo motivatore, buone qualità da capopopolo, innegabilmente un bravo allenatore (turandomi il naso non posso negare come la Juve esprima un gioco ben definito, corale e...

Inter-Tottenham: la Remuntadina
Inter-Tottenham: la Remuntadina

Ho visto cose. Ho visto Gionatan riuscire a non perdere sempre il pallone. Ho visto Alvarez fare gol di testa. Ho visto Gargano lucido e consapevole di essere un giocatore di calcio. Ho visto Chivu intervenire...

Caricamento...

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni e per visonare Condizioni di servizio e informativa privacy