Siamo l'Inter o si vince o si vince

Scrivi articolo

chi sono

Nessuna presentazione disponibile

Ultimi commenti

Disamina che non condivido perchè incoerente di base: se uno cambiasse opinione per due rigori (giusti) che portano 6 punti sarebbe peggio ma qua si continua a sottolineare il non gioco della squadra... Qui non si tratta di una contestazione bada bene. I tifosi non sono arrabbiati con la società anzi è l'esatto opposto: si riconosce in questo organico tutte le possibilità per quantomeno lottare per il terzo posto da protagonisti...il problema è il tecnico. Mazzarri è lamentoso, limitato, bugiardo (ricordiamo tutti a inizio stagione la paventata possibilità di giocare a 4 come il buonsenso imporrebbe), porta sulla coscienza lo "sgarbo" a Zanetti a cui recentemente ha aggiunto quello a Moratti, ma più importante la squadra gioca indiscutibilmente MALISSIMO e per giunta i risultati non sono neanche dalla sua. La curva, per chi la frequenta, è ancora dell'idea che sia Mazzarri il problema (vedi anche fine primo tempo ieri) ma come diceva un vecchio detto "O mangi la minestra o salti dalla finestra" per cui per non destabilizzare ulteriormente si è preferito il basso profilo ma questo allenatore non piace e prima o poi la pazienza verrà meno...
Vai all'articolo - scritto alle 11:42 30-10-2014
Abbiamo giocato un tempo in maniera decente e parla di bel gioco? Ormai siamo al delirio totale... Vincere al 90' di rigore e gridare al bel gioco...
Vai all'articolo - scritto alle 09:14 30-10-2014
Ma ragazzi pure dare fiato per una sciura che in vita sua non ha fatto un giorno di lavoro...questa è gente che ha spolpato l'Italia fino all'osso e ora che è finito tutto è andata via ma continua a gettare fango già solo con la loro presenza nel nostro paese...questa è la gente che ci ha portato nel baratro
Vai all'articolo - scritto alle 17:24 28-10-2014
Ha fatto una battuta infelice, ma per chi l'ha vista era chiaramente in un contesto scherzoso (era da Varriale figurati se parlava seriamente...), piuttosto Agnelli, Marotta e ora questa signorotta della Torino bene hanno detto cose ben più pesanti non solo sull'Inter ma anche su Tavecchio, che può piacere o meno, ma a uno che offende rispondere con altrettante offese non è segno di intelligenza...e fin li nulla di nuovo.
Vai all'articolo - scritto alle 17:15 28-10-2014
Bonazzoli ricorda molto Balotelli per chi lo ricorda nelle giovanili dell'Inter...Era uno che segnava e faceva segnare per quanto dirlo ora potrebbe sembrare assurdo... Bonazzoli e Puscas sono già pronti per la prima squadra basta darli in mano a un allenatore con gli attributi...
Vai all'articolo - scritto alle 11:24 28-10-2014

Statistiche

Iscritto dal 01.12.2011

177 articoli scritti

229 commenti scritti