Siamo l'Inter o si vince o si vince

12:32 05/03/2013

Tottenham- Inter...Strama stavolta fai le cose per bene...

Si avvicina un match importantissimo per noi contro la squadra più in forma d'Europa...lo dicono i numeri: dopo una partenza pessima che a molti ha fatto dubitare fortemente di Villas Boas la squadra ha effettuato una rimonta incredibile e attualmente occupa la terza posizione in campionato a sole 5 lunghezze dal City...impensabile dopo le prime 10 partite...

Inutile dire che l'arma principale di questa squadra è la velocità e la tecnica sulla trequarti grazie ai vari Bale, Lennon e Dembelè...Combattere su questo campo contro di loro sarebbe un suicidio tattico e spero Stramaccioni questa volta non si voglia suicidare per l'ennesima volta...

Una squadra che non puoi battere sull'agonismo la puoi battere solo con il palleggio a mio avviso...Io provo a mettere in campo la mia formazione:

4-3-3

Handanovic
Chivu Ranocchia Jesus Zanetti
Cambiasso
Gargano Kovacic
Alvarez Cassano Garritano



Darei ancora un tempo di riposo a Palacio sperando di non prenderle e di sfruttare la velocità dell'unico esterno offensivo disponibile in rosa dopo la sciagurata lista uefa consegnata a gennaio...Garritano è uno dei pochi talenti veri della primavera di quest'anno e questa può essere la sua partita contro Assou-Ekotto che è veramente scarsissimo...

In difesa terzini bloccati Chivu-Zanetti perchè dovrebbero sapere la pericolosità di Bale e Lennon per esperienza e con Gargano e Kovacic mezz'ala dovrebbero avere anche raddoppi efficaci...Cambiasso non mi convince ma senza Stankovic e Kuz solo lui può fare quel ruolo...

Commenta l'articolo

Accedi o registrati per poter commentare questo articolo.

o
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
Scrivi articolo

chi sono

Nessuna presentazione disponibile

Ultimi commenti

Thohir ha dimostrato tante cose in questi mesi ma certamente non è un pollo...credo che voglia dare una seconda chance a mazzarri, che non merita (ma gli errori li fanno tutti vedi Moratti i primi anni o gli americani della roma) ma l'acquisto di hernanes, la chiarezza sui non-rinnovi dei vecchi e la decisione con cui dichiara che vuole un bomber per l'estate (di un certo livello) mi fanno ben sperare... Con Mazzarri non vinceremo mai nulla ma con la rosa a disposizione, ringiovanendo un po mi aspetto molto di meglio da uno che dati alla mano nn ha mai fallito...
Vai all'articolo - scritto alle 09:43 19-04-2014
Dopo questi accoppiamenti corro a giocare l'ennesima Champions di Mourinho...
Vai all'articolo - scritto alle 12:44 11-04-2014
Mazzarri è limitato, continua a vederlo come un trequartista (cosa più lontana dalla realtà) per cui siamo al muro contro muro... se addirittura gli viene preferito Alvarez purtroppo è proprio una questione di competenza calcistica...
Vai all'articolo - scritto alle 17:35 09-04-2014
eheheh in effetti abbastanza eccezionale...nell'arco degli ultimi due giorni ho letto le mie frasi postate in questo spazio riproposte pressochè ovunque come parole di Veron, arrivando addirittura al punto per il grande Juan di dover replicare per cose scritte da me e trascritte per giunta virgolettate da lui... La rete è anche questo come ho imparato negli ultimi anni, newsmaking all'amatriciana e copia/incolla all'impazzata... Comunque ripeto onore almeno a calciomercato che ha verificato la notizia (anche se non ne aveva la necessità)
Vai all'articolo - scritto alle 16:08 09-04-2014
Hanno più cose in comune di quanto sembri, più di tutto il carattere e la grinta ma non so se sarebbero adatti per noi...credo ci voglia uno con le spalle larghe e con una certa capacità dirigenziale dato che li da sempre siamo lacunosi. Io qualora ci fosse la possibilità riprenderei volentieri il Mancio che ha dimostrato da sempre di credere in determinati progetti e di valorizzare i giovani, in più ha un'impostazione di gioco che si adatta bene alla rosa attualmente a disposizione se pensiamo al suo famoso rombo tutta qualità dei tempi dell'inter e lo riproponiamo anche solo con gli interpreti attuali secondo me torneremmo a vedere del calcio...
Vai all'articolo - scritto alle 17:46 08-04-2014

Statistiche

Iscritto dal 01.12.2011

157 articoli scritti

31 commenti scritti