"Incredibile ma vero", mi verrebbe da dire. Infatti dopo l'arrivo di Sandro ex pilastro del Tottenham, adesso udite udite il Benevento è sulle tracce di Bacary Sagna, sì proprio lui, il giocatore 35enne ex Arsenal, Manchester City e Nazionale francese.
Bacary Sagna è svincolato, l'esterno nero dalle ex trecce bionde sarebbe un colpo sensazionale in casa campana. Dopo essersi proposto a Milan e Inter, adesso potrebbe arrivare l'offerta del Benevento. I campani vogliono rimanere a tutti i costi in Serie A, altrimenti non avrebbero preso Sandro e non cercherebbero Sagna.
Mi viene da dire "Waoah", frase di sconcerto, se davvero arriva anche il francese volante, allora il Benevento fa sul serio. La notizia è uscita su Tuttomercatoweb. Se pensiamo che fino a ieri davamo spacciati i campani, adesso con il nuovo tecnico e con l'arrivo di due colonne del calcio passato, ma sempre d'attualità, potremmo vedere la squadra beneventana lottare alla grande, risalendo la classifica vorticosamente. Vigorito lo ha fatto capire, non vuole tornare in B senza averci provato fino in fondo, e se portare il brasiliano (ufficiale) e il francese in Campania sarà stato un compito arduo, allora perché non vedere cosa combinerà il Benevento in questa seconda parte della stagione? Aggiungiamo che insieme ai due dovrebbe tornare anche Fabio Ceravolo per ricomporre con Ciciretti la coppia che ha sconvolto i playoff della scorsa stagione di Serie B. Quante possibilità avrà il Benevento di arrivare ad una possibile salvezza?

Il campione francese darebbe quel tocco di esperienza che manca nella squadra di De Zerbi, nonché mettere in difficoltà molte difese avversarie con il suo scatto fulmineo ma anche alla grande resistenza a restare su un ritmo costante.
Un centometrista alle dipendenze di De Zerbi. Cosa potrebbe chiedere di più il tecnico quando gli porti in casa gente come Sandro e Sagna?