Il mercato estivo del Milan è stato dominato dalle "Cose Formali" di Fassone e Mirabelli che hanno portato tanta gioia nei cuori dei tifosi milanisti. L'unico reparto meno rafforzato è stato l'attacco, i dirigenti rossoneri hanno girato il mondo alla disperata ricerca di un numero 9 che fosse adatto alle esigenze del Diavolo, ma con gli acquisti di Kalinic e Andrè Silva manca un leader che possa guidare l'attacco e che possa segnare i gol pesanti. 

IBRA PEDINA DI SCAMBIO - Nelle ultime settimane in casa Milan sta tenendo banco il caso Donnarumma, infatti pare che Mino Raiola ( il suo agente) voglia annullare il contratto di rinnovo stipulato quest'estate. Quasi sicuramente il contratto non sarà annullato anche sé a Giugno Gigio lascerà Milanello per approdare in qualche ricco top club europeo. Per convincere Fassone a cedere Gigio a Gennaio Raiola metterà sul piatto un suo assistito, una pedina di scambio che fa tanta gola al Milan, sto parlando di Zlatan Ibrahimovic. 

LA SITUAZIONE - Ibrahimovic ha 36 anni ed è appena rientrato da un brutto infortunio, attualmente lo svedese gioca in Premier League precisamente nel Manchester United di José Mourinho. Ibrahimovic dopo l'infortunio ha dovuto affrontare un lungo periodo di riabilitazione che é durato circa 5 mesi, in questo lasso di tempo é stato rimpiazzato dal giovane attaccante belga Romelu Lukaku, che attualmente é il dominatore incontrastato dell'attacco dei Red Devils. Zlatan durante la stagione si é accomodato in panchina controvoglia visto che lo svedese vuole dimostrare di essere ancora un grande campione nonostante le 36 primavere. 

IL RITORNO AL MILAN - In suo possibile ritorno a Milano Ibra verrebbe accolto come un Dio e sarebbe messo al centro del progetto, Zlatan qualora giocasse nel Milan potrebbe dimostrare le sue immense qualità e diventerebbe il leader incontrastato dell'attacco milanista. Fassone e Mirabelli vogliono lasciare in bel ricordo ai tifosi rossoneri e per uscire di scena in grande stile hanno in canna questo ultimo colpo incredibile.