Dashboard
clear
Naviga
Home
Calciomercato.com
Login
Squadre
clear
Leggi gli articoli per squadra
Atalanta
Benevento
Bologna
Cagliari
Chievo Verona
Crotone
Fiorentina
Genoa
Inter
Juventus
Lazio
Milan
Napoli
Roma
Sampdoria
Sassuolo
Spal
Torino
Udinese
Verona
dehaze
info

le news scritte dai tifosi

Playcalcio
Marco Barone

E quando dalla Nazionale andranno via i senatori?

Un brivido di terrore scorre lungo la schiena di commentatori, opinionisti, tifosi ed amanti del calcio. Cosa accadrà quando dopo questo mondiale i senatori lasceranno la Nazionale?

In età medievale per senatore si indicava chi dirigeva alcune magistrature cittadine, nel linguaggio calcistico il calciatore autorevole, non solo per la sua anzianità anagrafica, ma soprattutto per i meriti che si è conquistato nel campo nel corso della sua lunga esperienza. Quando i Senatori non ci saranno più cosa accadrà? Ora, premesso che non è che i senatori della Nazionale siano esenti da responsabilità, anche loro hanno commesso errori, anche loro hanno sbagliato, fanno parte della stessa squadra, una squadra debole, forse una delle più deboli di questi ultimi decenni.
Il problema è che nessuno ad oggi è in grado però di sostituire difensori come Chiellini, portieri come Buffon. Nessuno. Il problema è che il calcio italiano ha prodotto buoni giocatori per una competizione di seconda fascia, ma pessimi giocatori per una competizione di prima fascia.
E non è un mistero che i calciatori italiani all'estero vengono richiesti sempre di meno, si contano sulle dita di una sola mano.
Ma cosa si è fatto per cercare di fermare questo disastro? Assolutamente un bel niente. Si è andati avanti come se niente fosse. Ed allora i lamentosi di professione, farebbero bene a capire che la frittata è servita. Buona digestione.

Commenta l'articolo

Accedi o registrati per poter commentare questo articolo.

o
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni e per visonare Condizioni di servizio e informativa privacy