Quando si dice che il calciomercato è pazzo...
Infatti secondo il Daily Express, giornale del Regno Unito, Mauro Icardi avrebbe svolto le visite mediche con il Real Madrid in queste ore, lasciando esterrefatti tutti i tifosi nerazzurri.
Mauro Icardi in questo momento si troverebbe alle Maldive in vacanza, vista la sosta della Serie A, insieme al suo agente-moglie Wanda Nara.

Come sappiamo Florentino Perez aveva più volte manifestato l'interesse di portare il capitano dell'Inter in casa Blancos, ma arrivare a questo boom in poco meno di 12 ore è davvero incredibile. Come sappiamo Icardi ha una clausola rescissoria di 110 milioni di Euro, cifra che non mette paura al Real che sempre a detta del giornale inglese sarebbe disposto a pagare fin da Gennaio e portarselo subito a casa in questa finestra.
Molti hanno criticato la notizia credendo in un fake, ma questo non sembra essere un fake in questo momento, visto che alcuni tifosi del Real lo avrebbero visto varcare i cancelli dello stadio Bernabeu insieme a degli impresari del club madridista, e non per guardare lo stadio, visto che al tempo del Barça lo avrà visto decine e decine di volte.

Credere alle notizie dei giornali passano sempre come fake, visto che siamo abituati a leggere molti nomi su quelli nazionali, ma quando parlano quelli inglesi difficilmente sbagliano, infatti il passaggio due stagioni fa di Paul Pogba al Manchester United la notizia arrivò con una stagione d'anticipo, così come il passaggio di Neymar al PSG dal Barcellona.
Quindi non daremo per scontato quello che dice il giornale inglese, ma non sottovalutiamo le sue notizie, visto che potrebbe anche essere veritiero.

Il Real Madrid come sappiamo è alla ricerca di una punta che possa alternarsi con Benzema oppure prenderne il posto dalla prossima stagione. Icardi da parte sua ha sempre giurato amore eterno all'Inter, ma come sappiamo l'amore non sempre è eterno (Totti forse è uno dei pochi che lo ha realizzato in Italia), il Real è un treno che passa una sola volta, non ritornerà più, quindi adesso la sua vacanza in famiglia è più importante di tutto, poi una volta rientrato in Italia farà le sue valutazioni, visto che all'Inter è il capitano, il pupillo del tecnico e l'idolo dei tifosi (quindi a casa) ma potrebbe anche essere contrastato dalla possibilità di vincere Champions, Liga e premi personali entrando anche nella lista per il Pallone d'Oro (con molte possibilità di poterlo vincere), e ciò mette Icardi con le spalle al muro.

La questione non è d'ingaggio, visto che squadre oltre Real, Barcellona e PSG non dovrebbero interessare all'argentino, infatti a loro risponderebbe di no, ma se dovesse arrivare una chiamata da quelle tre non si tirerebbe indietro.
Quindi la prima si è fatta sotto e su questo c'è stato anche un'intervento di Florentino Perez che avrebbe detto a molti suoi soci l'intenzione di voler portare Icardi a Madrid a Gennaio.
Come sappiamo Perez vuole bissare l'arrivo di Cristiano Ronaldo strappato al Manchester United a suon di milioni. Quindi se dovesse essere pagata la clausola rescissoria a gennaio, come si comporterà Mauro Icardi? Sarà pronto a dire no al Real, oppure accetterà pensando a un futuro da protagonista?