Dashboard
clear
Naviga
Home
Calciomercato.com
Login
Squadre
clear
Leggi gli articoli per squadra
Atalanta
Benevento
Bologna
Cagliari
Chievo Verona
Crotone
Fiorentina
Genoa
Inter
Juventus
Lazio
Milan
Napoli
Roma
Sampdoria
Sassuolo
Spal
Torino
Udinese
Verona
dehaze
info

le news scritte dai tifosi

Il calcio è di chi lo ama.
RaI9I9

Tutti a caccia della Juve

Pronti via, domani sera ci sarà la prima partita importante della stagione per il calcio italiano, la Supercoppa Italiana a Roma alle 20e45, vedrà di scena la Lazio che sarà la prima squadra a provare a strappare il primo titolo stagionale alla solita Juventus, che ormai in Italia è l'avversario da battere per la gloria. I biancocelesti hanno già perso lo scorso anno la finale di Coppa Italia,  proprio contro la Juve, quindi ha un sentimento di vendetta sportiva nei confronti dei rivali bianconeri. La Vecchia Signora dal canto suo vorrà subito imporsi e dimostrare che, nonostante una partenza importante, è ancora la più forte e sarà dura riuscire a batterla.

Una settimana più tardi avrà inizio la Serie A, dove si inizierà a fare sul serio per tutti e dove alcune squadre proveranno a scucire dal petto lo scudetto alla Juventus. La favorita alla vittoria finale dopo i bianconeri, a detta di molti, è il Napoli, gli azzurri allenati da Sarri non hanno cambiato e hanno fatto qualche acquisto importante in chiave panchina. Questo potrebbe essere l'anno buono per i partenopei, si conoscono a memoria e hanno un anno in più di esperienza con la tattica del loro allenatore, decisivo sarà anche il percorso in Champions.

La Roma è un altra candidata al titolo dopo il secondo posto dello scorso anno a pochi punti di distanza dalla vetta, i giallorosse però hanno cambiato allenatore, che dovrà dimostrare la sua bravura in una piazza importante, e hanno perso due pedine importanti come Rudiger e Sala, col rischio di perderne una terza, cioè Strootman, cercato proprio dalla Juve. Queste due squadre sono forse le più qualificate per contendere lo scudetto alla Juventus, ma dovranno stare attente anche per la zona Champions League, ci sono almeno altre 3 squadre che puntano a quelle posizioni: Milan,Inter,Lazio, 5 squadre per 3 posti.

Non è un mistero che in questa stagione 4 squadre potranno accedere alla Champions League (4 classificata farà i preiliminari): per questo motivo il Milan ha fatto un calciomercato da urlo, una volta comprata anche la punta che cerca, è la prima squadra che potrà dare fastidio per le prime 4 posizioni. L'Inter, non ha fatto gli stessi acquisti dei cugini, aveva poco da rifondare, ha preso un ottimo allenatore come Luciano Spalletti, ha fatto acquisti mirati e intelligenti come Borja Valero e Vecino, l'allenatore riuscirà a dare la giusta carica e il giusto gioco ai suoi giocatori, cosa che manca tanti anni in casa dei Neroazzurri, ne vedremo delle belle. La Lazio vorrà riconfermarsi dopo la buona stagione conclusa qualche mese fa, Inzaghi è un allenatore molto capace, riesce a fare un ottimo lavoro anche con poco organico, la quarta posizione per la Lazio potrebbe essere un ottimo obiettivo stagionale.

In zona Europa League, una delle sopra citate ci andrà quasi sicuramente, le altre squadre candidate sono di certo l'Atalanta di Gasperini, vera rivelazione dello scorso campionato e pronta a riconfermarsi, la Sampdoria di Giampolo, un ottima squadra in mano ad un ottimo allenatore, molto sottovalutato, la Fiorentina di Pioli, nonostante siano partiti dei titolari, la società sta lavorando bene per rimpiazzarlo, cosa che a Firenze in pochi avrebbero creduto e aggiungerei anche il Torino di Mihajlovic, i granata se non perdono Bellotti (obiettivo del Milan) possono dire la loro.

La Juventus si sa è la favorita, ha migliorato l'attacco e farà di tutto per completare la rosa nelle zone dove è più debole, il suo percorso in Champions League potrebbe decidere la stagione, punta al record storico del 7° scudetto consecutivo, avranno ancora fame i bianconeri?

Si starà a vedere, sarà una bella Serie A che potrebbe riservarci tante sorprese, per il momento come diceva il tanto compianto Maurizio Mosca "Ciao e buon campionato a tutti"

Commenta l'articolo

Accedi o registrati per poter commentare questo articolo.

o
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni e per visonare Condizioni di servizio e informativa privacy