Dashboard
clear
Naviga
Home
Calciomercato.com
Login
Squadre
clear
Leggi gli articoli per squadra
Atalanta
Benevento
Bologna
Cagliari
Chievo Verona
Crotone
Fiorentina
Genoa
Inter
Juventus
Lazio
Milan
Napoli
Roma
Sampdoria
Sassuolo
Spal
Torino
Udinese
Verona
dehaze
info

le news scritte dai tifosi

PRIGIONIERO DEL PASSATO
Ludovico Lombardo

Aldo non voleva questo

Oggi ė un giorno di lutto per il mondo del calcio perché è morto Aldo Biscardi. 
Aldo fu famoso per il suo talk show del lunedì Sera su Rai Tre, Biscardi era il re della moviola. Ahimé non ho mai potuto guardare il suo programma, visto che non ero ancora nato. 

Biscardi è stato implicato anche nel caso Calciopoli per i suoi frequenti contatti con Luciano Moggi, l'ex dirigente della Juve. Per questo non ė mai stato preso in simpatia dai tifosi di opposizione bianconera che lo hanno sempre offeso e discriminato, ma oggi tutti a fare le condoglianze alla famiglia. Ma io non trovo giusto questo, si deve portare rispetto a una persona quando è viva non quando si è spento. 

Biscardi era uno dei grandi promotori della Moviola in campo ma il VAR non è la moviola in campo. Infatti il Var é uno o puoi arbitri assistenti che riguardano l'azione ma questa non è la moviola tanto ben voluta da Aldo. Inoltre per Biscardi la moviola doveva togliere tutti i dubbi su una determinata azione di gioco mentre il VAR alimenta questi dubbi. 

Il buon Biscardi si è spento con un sogno che non potrà mai più vedere avverarsi, perché Aldo non voleva questo.

RIP ALDO 

 

Commenta l'articolo

Accedi o registrati per poter commentare questo articolo.

o
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni e per visonare Condizioni di servizio e informativa privacy